Archivio Legislativo

Dettaglio notizia

 
   08-03-2005 - Raccomandazione
 

  

Questo Comitato, anche in seguito a ripetute segnalazioni pervenute dai telespettatori, ha portato più volte la sua attenzione su servizi dedicati a calendari erotici in onda sulle diverse emittenti  in diversi orari e contesti di programmazione.
Richiamandosi allo spirito e alla lettera del Codice di autoregolamentazione  e alla stessa L. 112/04 nella seduta del 5 corr., il Comitato ha deciso di impegnare le emittenti televisive a non includere servizi del genere, che oltre a tutto assumono oggettivamente carattere proporzionale, quantomeno nell'orario di fascia protetta  a tutela dei minori che il Codice fissa tra le 16.00 e le 19.00.